Meditazione Cristiana

Fonte Con Colombe

http://www.wccmitalia.org/

XV conferennza NazionaleContemplazione 3Contemplazione

P1010369 2Un piccolo gruppo si riunisce ogni martedì per un breve incontro (30 minuti circa) di meditazione cristiana  secondo l’insegnamento del monaco benedettino John Main. L’appuntamento per chi desidera parteciparvi è alle 19.30, dopo la messa feriale, nella cappella interna della casa canonica. Per informazioni rivolgersi a Silvia Fasciolo

Parrocchia di Cristo Re, viale Mazzini, 32

 Ogni martedì – ore 19,15  Cell:  339 8238539  e-mail: SilviaFasciolo@netscape.net

Incontro 6 maggio
Carissimi,
ho avuto conferma dall’Australia che Penny  potrà essere con noi martedì
6 maggio a partire dalle ore 18.00 per dedicare l’ora prima della nostra
meditazione a una conversazione su “meditazione e bambini” di cui lei è
davvero maestra. Le ho chiesto anche di portare dei materiali utili allo
scopo.  L’incontro è aperto a tutte le persone interessate; perciò vi pregherei
di far girare la voce a catechiste, insegnanti, suore ecc.  e chiunque
pensiate sia incuriosito dal tema.

Un caro saluto a tutti,                  Silvia

 

    

Per saperne di più:  www.meditazionecristiana.org   meditazione

http://www.wccmitalia.org/   Biografia John Main

Nato a Londra nel 1926 da una famiglia irlandese, studiò legge, apprese il cinese e prestò quindi servizio in Malesia per il Ministero degli Esteri. Lì un monaco indiano lo avvicinò alla meditazione. All’epoca la preghiera silenziosa, non concettuale, era rara e sconosciuta per molti cristiani. L’antica tradizione contemplativa cristiana era stata dappertutto dimenticata e sostituita dalla «preghiera mentale» e rituale. Dopo il servizio in Oriente, John Main tornò in Europa dove, continuando a meditare divenne professore di Diritto Internazionale al Trinity College di Dublino.

Nel 1958 entrò nell’ordine Benedettino a Londra: quì gli consigliarono di rinunciare alla meditazione, poichè si riteneva che non rientrasse tra le pratiche devozionali cristiane. Ma nel 1969 John Main riscoprì la tradizione di meditazione cristiana chiamata «preghiera pura»: un’antica forma diffusa nel IV secolo da Giavanni Cassiano, che tramandò gli insegnamenti dei Padri del Deserto, i primi monaci cristiani a San Benedetto e alla Chiesa occidentale.
Perciò John Main riprese a meditare e dedicò il resto della vita a insegnare ai laici questa tradizione perduta del cristianesimo. Riteneva che fosse importante per il mondo ripristinare nella vita quotidiana l’uso di una pratica spirituale profonda. Raccomandava di meditare due volte al giorno, la mattina e la sera, integrando eventualmente questa con altre forme di preghiera.
In seguito Padre John fu invitato dall’arcivescovo di Montreal a fondare una Comunità Benedettina che si sarebbe dedicata alla pratica e all’insegnamento della meditazione cristiana.
Nel 1980 nella Cattedrale di Montreal John Main accolse Sua Santità il Dalai Lama a un incontro interconfessionale. Quando Sua Santità visitò la Comunità, ebbe un colloquio privato con Padre John, durante il quale sottolinearono entrambi il ruolo importantissimo della collaborazione fra tradizioni spirituali per portare la saggezza e la pace nel mondo moderno.
John Main morì nel 1982. La sua opera oggi è portata avanti da una sempre più vasta rete di gruppi di meditazione cristiana. La “Comunità Mondila per la Meditazione Cristiana” ha ora un centro Internazionale a Londra e organizza ogni anno il seminario John Main. Share

 

                  INIZIO PAGINA